Formazione

Cronaca di un aggiornamento

 

Reggio Calabria 15 aprile 2013

Domenica 14 aprile, presso un allevamento ovi-caprino, in Gallico Superiore, alle porte di Reggio Calabria, si sono conclusi i lavori dell’aggiornamento professionale

LA NUOVA GESTIONE DELLA FASE RIPRODUTTIVA NELL’ALLEVAMENTO OVINO E CAPRINO

 iniziati il giorno precedente presso l’auditorium dell’Associazione Piccola Opera Papa Giovanni in Reggio Calabria.

Sono state due giornate di intenso e piacevole lavoro che hanno visti impegnati circa 30 medici veterinari,  originari della nostra provincia, di quella cosentina e della Sicilia, con relatori  provenienti dall’ambito universitario e da quello della libera professione; in particolare   in questo evento il Consiglio Direttivo dell’Ordine ha  pensato di integrare il mondo accademico con quello dell’esercizio professionale nel territorio e chi meglio dell’Università di Messina, nostro riferimento scientifico per vicinanza geografica e culturale, per la provenienza della maggioranza dei nostri veterinari, per la presenza tra i nostri iscritti di numerosi docenti che danno onore all’Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Reggio Calabria e tra essi il Prof. Michele Panzera; poi, della stessa Università fa parte  la Prof.ssa Maria Foti docente di malattie infettive. Abbiamo quindi contattato i colleghi Giuseppe Argiolas e Roberto Boi, loro  lavorano presso l’ARA Sardegna e  la stessa Regione di provenienza già di per se rappresenta una garanzia nel settore dell’allevamento ovi caprino in quanto detentori delle pratiche sanitarie e gestionali più avanzate  di questa zootecnia. Nel gruppo dei relatori abbiamo voluto i colleghi Ornella Falcioni e Luca Racinaro, giovani facenti parte del nostro Consiglio Direttivo che – tra impegni di lavoro e famigliari - hanno prodotto un complesso e meritorio lavoro che sicuramente sarà di grande ausilio per la classe veterinaria e per quella  politica della nostra Regione.  Infine, fuori programma, il gruppo dei relatori è stato integrato  con il dott. Vincenzo Salamina, medico veterinario che da tecnico dell’industria farmaceutica ha presentato il prezioso contributo pratico  nel settore ovi caprino.

Piacevole ed onorata sorpresa è stata la presenza, nella parte iniziale dei lavori, dell’On. Giovanni Nucera, Consigliere Regionale,  che con un corposo intervento ha dimostrato di essere un grande conoscitore dei problemi della zootecnia calabrese. E’ stato un intervento a margine della parte squisitamente tecnica che però si è ben incastonato nei lavori dell’aggiornamento. Tra l’altro, lo stesso ha fatto emergere la concezione   che la classe veterinaria resterà nel mercato soltanto se sarà capace di dialogare ed interfacciarsi sia con le altre professioni che con la rappresentanza politica.

Il prof. Panzera con grande capacità oratoria ed espositiva ha trattato aspetti del benessere nell’allevamento ovi-caprino, ha alleggerito la materia con argomentazioni pratiche relative all’allevamento trattato, calandole nella realtà del nostro territorio. Con grande soddisfazione ed apprezzamento l’uditorio ha avuto la dimostrazione che il benessere animale è ben altra cosa che sterile  legislazione e burocrazia, settori verso i quali noi tecnici siamo portati a fossilizzarci.

Immediatamente dopo la prof.ssa Foti ha brillantemente portato a termine un compito ingrato, discernere di malattie infettive ed infestive responsabili dell’ipofertilita nella specie ovi caprina in un arco temporale ristretto. Obiettivo centrato senza appesantire i presenti che ansi rendevano più viva la lezione con centrate domande.

E’ seguito un concentrato ed attuale  intervento del dott. Salamina che ha parlato di parassitologia e relativi trattamenti  e nel contempo si preparavano a presentare un eccellente lavoro scientifico i colleghi dott.  Racinaro e dott.ssa Falcioni; questi, alternandosi, hanno intrattenuto i presenti con la loro personale ricerca statistica sul numero e sulla consistenza degli  allevamenti ovi caprini presenti in provincia, sul confronto, in parte sovrapponibile,  con la realtà della provincia di Cosenza. Un lavoro fondamentale che ha evidenziato la possibilità di lavoro per veterinari aziendali, ruolo verso il quale  il nostro Ordine si sta adoperando in quanto fonte di  possibile  occupazione per giovani e meno giovani colleghi.

Le ore pomeridiane sono state interamente occupate dai colleghi sardi, il dott. Argiolas, medico veterinario ed il dott. Boi, agronomo;  hanno argutamente descritto le loro esperienze pratiche, i risultati ottenuti su grandi numeri, le ottimizzazioni gestionali degli allevamenti che sopravvivono malgrado il periodo di crisi profonda che imperversa in tutte le attività della loro isola. Il tempo è volato, abbiamo sforato persino l’orario di uscita programmata, fatto questo indicativo della capacità dei relatori ad appassionare ed attirare l’attenzione  dell’uditorio. Ben soddisfatti ci siamo rincontrati il giorno dopo dedicato interamente alle attività pratiche compreso l’ecografia ed all’esame finale previsto per la concessione dei crediti formativi.

Nel complesso ci riteniamo più che soddisfatti per la riuscita dell’evento che ha confermato la nostra capacità ad organizzare eventi di qualità,  un pò meno per la partecipazione dei liberi professionisti iscritti al nostro Ordine davvero pochi per un aggiornamento rivolto a loro e volto a creare le basi per l’occupazione futura.

Siamo anche ben felici di avere dato vita ai presupposti per una collaborazione con i colleghi sardi impegnati in una meritoria opera di divulgazione delle loro conoscenze pratico gestionali su una tipologia di allevamento che tanto si confà alle vaste aree marginali della nostra provincia.

Nell’anticipare che il Consiglio dell’Ordine continuerà nell’azione formativa rivolta ai professionisti che si dedicheranno alla veterinaria aziendale porgo un affettuoso  ringraziamento ai sigg. Relatori, ai partecipanti tutti ma ancor di più a quei colleghi Consiglieri che ad esclusivo carattere volontario, accantonano impegni di lavoro, famigliari e tempo libero per dedicarsi alla non facile organizzazione di appuntamenti indirizzati alla crescita culturale e tutela della nostra amata  professione.  

Cordialmente alla prossima.

                                                                                                   Il Presidente

                                                                                      Dott. Rocco Salvatore Racco

Corso Teorico Pratico

ORDINE DEI MEDICI VETERINARI PROVINCIA REGGIO CALABRIA

Oggetto:  Corso Teorico Pratico – La Nuova gestione della fase riproduttiva nell’Allevamento Ovino e Caprino

 

 

Colleghi,

è in corso di programmazione un evento di aggiornamento sull’allevamento ovi caprino ed in particolare sulla gestione della fase riproduttiva.

La scelta del suddetto argomento è stata determinata dalle seguenti considerazioni:

  • E’ un tipo di allevamento abbastanza rappresentativo nella nostra provincia, sfrutta un territorio marginale poco idoneo ad altre specie e, con una gestione oculata, offre buoni margini di guadagno;
  • E’ meno studiato rispetto all’allevamento dei ruminanti maggiori;
  • L’evento è indirizzato alla formazione del veterinario aziendale, figura professionale essenziale per la zootecnia ed anche sbocco lavorativo per la professione veterinaria.

Tramite il Consorzio FNOVI ConServizi l’evento è stato  accreditato per n. 12 crediti formativi ECM.

La sua realizzazione determina per il nostro Ordine un importante dispendio economico ma soprattutto un notevole impegno organizzativo pertanto, presentando di seguito il programma,  auspichiamo per i colleghi  che parteciperanno un proficuo aggiornamento.

Sabato 13 aprile:

Ore 8.00 Registrazione dei partecipanti

Ore 8.30             Saluto e presentazione dell’evento

                           Dott. Rocco Salvatore Racco

                           Presidente Ordine Medici Veterinari 

Ore 8.45/9.45     “Il piano Nazionale per il Benessere Animale, la condizionalità e la conformità

                             nell’allevamento ovi-caprino”

                            Prof. Michele Panzera

                            Università degli Studi Messina

Ore 9.50/10.30    “Gli indicatori etologici di confort e la qualità delle produzioni animali”

                            Prof. Michele Panzera

                            Università degli Studi Messina

Ore 10.30/10.45   Coffee break

Ore 10.45/11.30   “Cause infettive di ipofertilità e di sterilità negli ovi-caprini”

                            Prof.ssa Maria Foti

                            Università degli Studi Messina

Ore 11.30/12.00   Discussione

Ore 12.00/13.00   “L’allevamento ovino e caprino: analisi del contesto provinciale Reggino e confronto con

                             il comparto Cosentino”

                             Dott. Luca Racinaro e dott.ssa Ornella Falcioni

                             Veterinari LL.PP. Ordine Medici Veterinari Reggio Calabria

Ore 13.00/14.00    LUNCH    

Ore 14.30/15.00    “L’allevamento ovino e caprino: introduzione, analisi del contesto ed efficienza

                               Riproduttiva”

                               Dott. Giuseppe Argiolas

                               ARA Sardegna

Ore 15.00/18.00     “Management aziendale e aspetti economici”

                               Dott. Giuseppe Argiolas

                               ARA Sardegna

Ore 18.00/18.30     Discussione

 

Domenica 14 aprile

Ore 8.30/9.30         “Valutazione degli allevamenti ovini e caprini e corretto utilizzo delle tecniche

                                Ecografiche per migliorare gli aspetti economico-riproduttivi degli stessi”

                               Dott. Giuseppe Argiolas

                               ARA Sardegna

Ore 9.30/10.15       “L’alimentazione degli ovini e dei caprini: punti fermi e aspetti pratici”

                               Dott. Roberto Boi

                               ARA Sardegna

Ore 10.15/11.00      “Effetto maschio in combinazione con altri metodi di sincronizzazione dei calori e

                                inseminazione strumentale”

                               Dott. Giuseppe Argiolas

                               ARA Sardegna

Ore 11.00/11.30       Coffee breack

Ore 11.30/12.00       Discussione

Ore 12.00/13.00      “Attività pratiche di ECOGRAFIA”

                               Dott. Giuseppe Argiolas – Dott. Luca Racinaro – Dott.ssa Ornella Falcioni

Ore 13.00/14.00      Questionario di apprendimento

Ore 14.00                Consegna dei questionari e chiusura dei lavori

 

////////////////////////////////////////////

 

INFORMAZIONI:

Il presente aggiornamento è rivolto a n.30 medici veterinari, preferibilmente liberi professionisti e/o specialisti convenzionati ACN.

Costituiscono priorità nella formazione della graduatoria di partecipazione:

v  L’appartenenza all’Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Reggio Calabria;

v  L’ordine temporale di presentazione  della domanda di iscrizione al corso;

v  Il profilo profesionale di libero professionista;

v  Il profilo di veterinario specialista convenzionato ACN .

L’iscrizione, tramite il modello di domanda allegata, deve essere trasmessa tramite posta elettronica all’indirizzo www.ordineveterinarirc.it o a mezzo fax 0965655151 entro e non oltre sabato 6 aprile

La quota di iscrizione di € 80.00 verrà versata in sede di registrazione il 13 aprile.

La rilevazione delle presenze verrà effettuata elettronicamente tramite barcode della Tessera Sanitaria che il partecipante sarà obbligato a presentare.

Sede dell’evento:

Auditorium Associazione Piccola Opera Papa Giovanni, Via Vallone Mariannazzo, 89126 Reggio Cal..

Per ulteriori  informazioni contattare telefonicamente il dott. De Luca, 389 4308463  o  via e-mail info@ordineveterinarirc.it .

Fiducioso nella collaborazione di ogni collega restiamo in attesa delle adesioni.

   

In allegato la domanda di iscrizione                          

                                                                                                           Il Presidente

                                                                                               Dott. Rocco Salvatore Racco

 

 

 

                              

 

 

 

 

 

 

 

Allegati:
Scarica questo file (Domanda iscrizione.pdf)Domanda iscrizione.pdf[ ]75 kB895 Downloads

Progetto Sicurezza Alimentare 2013

Reggio Calabria, 5 gennaio 2013

Colleghi,

per il settore dell’aggiornamento professionale il nostro Ordine ha patrocinato l’evento formativo propostoci dall’AIVI “Progetto sicurezza alimentare 3° edizione 2013”.

Trattasi di evento organizzato in cinque giornate, accreditate singolarmente, in modo da poter essere frequentate anche da chi è interessato alla materia trattata nei singoli eventi; è stato accreditato per n. 8 crediti formativi a giornata.

Abbiamo concesso il patrocinio al presente evento in quanto favorevolmente interessati alla proposta dei colleghi Macrì e Grillone, delegati AIVI per la Calabria, per il modello organizzativo dell’evento che concede la possibilità di partecipare a singole lezioni oltre che per la valenza degli argomenti   alcuni dei quali, non molto conosciuti dalla classe veterinaria, hanno un peso di rilievo nel controllo degli alimenti.

Ringraziando l’AIVI per l’attivismo rivolto alla formazione dei medi veterinari della nostra Regione invitiamo i colleghi interessati alla partecipazione al suddetto aggiornamento professionale .

In allegato la presentazione e relative domande di iscrizione.

                                                                                               Il Presidente

                                                                                   Dott. Rocco Salvatore Racco

Inseminazione artificiale e conservazione del seme nel cane

Quarta edizione del corso "Inseminazione artificiale e conservazione del seme nel cane" che si svolgerà dal 16 gennaio al 14 febbraio 2013 presso la "Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Milano".

La data di scadenza delle iscrizioni è prevista nel mese di dicembre e sarà definita dall'Ateneo di Milano.

Il corso è indirizzaro ai Medici Veterinari Liberi Professionisti interessati alle tecniche di riproduzione assistita del cane.

Clicca qui per scaricare la brochoure informativa.

Aggiornamento Sistemi Informativi

Cittanova, 5 ottobre 2012

Nell’amabile silenzio ed ospitalità  del Park Hotel Uliveto Principessa in  Cittanova sono stati chiusi i lavori dell’evento  organizzato dal nostro Ordine “Il ruolo dei sistemi informativi veterinari traces e sintesi  nelle   strategie sanitarie  nazionali e comunitarie” iniziati il giorno prima.

Sono passate velocemente due giornate che hanno destato interesse a circa sessanta medici veterinari e coinvolto sei relatori che – alternandosi - hanno sapientemente coinvolto, interattivamente,  una platea mai come questa volta attenta avverso un argomento facile per alcuni versi ma difficile per quanti non hanno dimestichezza informatica.

I relatori per  attirare maggiormente l’attenzione dei discenti e rendere meno pesante l’argomento hanno portato avanti la lezione presentando numerosi esempi pratici ed esperienze lavorative sul campo  cosa che per  il dirigente veterinario e lo specialista convenzionato alle dipendenze dell’Azienda Sanitaria Provinciale ma anche per il libero professionista ha fatto anche migliorare la conoscenza di  un settore, quello della veterinaria di Stato (Ministero, PIF, UVAC). Si sono, così, chiariti  ruoli,  aperte possibilità di maggiore dialogo fatto, questo,  rilevante per la crescita della veterinaria e  migliorativo per il rapporto con utenze spesso disorientate dalla scarsa comunicabilità tra servizi veterinari.

Associato all’aspetto puramente didattico vi è quello più leggero ma non meno importante dello scambio di esperienze tra colleghi che operano nelle varie Aziende del territorio regionale, il confronto sulle applicazioni delle norme nei territori di competenza, la possibilità di incontro con amici-colleghi di vecchia data.

Per quanto sopra sento il dovere di ringraziare la dott.ssa Gaetana Ferri,  Direttore  Direzione della sanità animale e del farmaco veterinario del Ministero della Salute  che ha permesso la realizzazione del presente incontro, i relatori dottori Angelo Donato, Giorgio Greco, Claudio Apicella, Alessandro Raffaele, Virginio Gallo, Giovanni De Luca  tutti del  Ministero della Salute.

Un altrettanto ringraziamento va a tutto il Consiglio dell’Ordine ed a coloro che hanno materialmente collaborato con me per la riuscita dell’evento; in particolare il nostro Segretario dell’Ordine  dott. Giovanni De Luca  - vero animatore del consesso – che oltre ad essere relatore ha fattivamente contribuito alla non facile organizzazione dei lavori. Infine un plauso va al nostro Tesoriere dott. Davide D’Ambrosi ed alla dott.ssa Francesca Ruga, del Collegio dei Revisori dei Conti, per avere gestito egregiamente un ruolo non semplice,  la segreteria dell’evento.

Anche questa volta il Consiglio dell’Ordine può  ritenersi soddisfatto per aver presentato ai colleghi un aggiornamento di qualità;  è stato -  ancora una volta -  dato lo spunto per crescere e reggere il confronto con altre professionalità.

                                                                                                     Il Presidente

                                                                                         Dott. Rocco Salvatore Racco

EVENTO FORMATIVO

  “IL RUOLO DEI SISTEMI INFORMATIVI VETERINARI TRACES E SINTESI

   NELLE   STRATEGIE SANITARIE NAZIONALI E COMUNITARIE”

 

Come preannunciato sul nostro sito web il corso in evidenza ci è stato accreditato.

Allo stesso sono stati assegnati 13 crediti formativi ECM  ma quello che al Consiglio preme evidenziare è costituito dall’aspetto  istruttivo dell’evento. Siamo di fronte ad innovazioni tecnologiche che non tutta la classe veterinaria ha seguito e compreso a pieno comportando una inferiorità di fronte ai nostri omologhi europei ed anche verso operatori commerciali che già da tempo lavorano con tali sistemi. Cercheremo di far tesoro su quello che  apprenderemo  ed auguriamo che questo evento  rappresenti un inizio di cambio della  mentalità che accomuni  la medicina veterinaria calabrese a quella  di realtà migliori.

 

  • Data 4 e 5 ottobre c.a., per circa 13 ore di lezioni interattive;
  • Sede: Uliveto Principessa Park Hotel – Cittanova;
  • Quota di partecipazione  € 50,00 ( a parziale rimborso delle spese di ristoro, ritirati al momento della registrazione);
  • La brochure con il programma definitivo sarà inviata nei prossimi giorni;

Per informazioni contattare il dott. De Luca, 389 4308463,  il dott. Racco 320 9411949 o via e-mail info@ordineveterinarirc.it .

Fiducioso nella collaborazione di ogni collega restiamo in attesa di un cenno di adesione.

In allegato la domanda di iscrizione e la brochure.

Con i più cordiali saluti.

                                                                                  Il Presidente

                                                                      Dott. Rocco Salvatore Racco

 

“IL RUOLO DEI SISTEMI INFORMATIVI VETERINARI TRACES E SINTESI NELLE STRATEGIE SANITARIE NAZIONALI E COMUNITARIE”

Colleghi,

è in corso di programmazione un evento di aggiornamento sui sistemi informativi utilizzati per movimentazione di animali vivi ed alimenti di origine animale,  destinato a medici veterinari dipendenti ASP e Liberi professionisti, iscritti al nostro Ordine ed in quelli della Regione.

Leggi tutto: “IL RUOLO DEI SISTEMI INFORMATIVI VETERINARI TRACES E SINTESI NELLE ...

CRITICITA' EMERSE NELL'APPLICAZIONE DEI REGOLAMENTI CE 882 E 854

SEMINARIO NAZIONALE AIVEMP Roma, 14 Settembre 2012

CRITICITA' EMERSE NELL'APPLICAZIONE DEI REGOLAMENTI CE 882 E 854

Leggi tutto: CRITICITA' EMERSE NELL'APPLICAZIONE DEI REGOLAMENTI CE 882 E 854

PROGETTO SICUREZZA ALIMENTARE 2ª EDIZIONE

Colleghi,
l'Associazione Italiana Veterinari Igienisti, tramite il suo delegato Regionale  dott. Roberto Macrì, propone la 2° Edizione del "PROGETTO SICUREZZA ALIMENTARE". Il progetto é rivolto prevalentemente alle figure professionali dei tre servizi della sanità pubblica veterinaria, articolato in cinque giornate, prevede la concessione di n.30 crediti formativi ECM. 
In allegato  la domanda di iscrizione e la brochure dell'evento.
 
Clicca qui per scaricare la brochure informativa e la scheda di iscrizione.

Estensione offerta corsi ECM del Centro Studi Helios fino al 31 luglio 2012

Solo ed esclusivamente per tutte le iscrizioni dei vostri associati pervenute entro e non oltre il 31 Luglio 2012 il costo di tutti i corsi FAD del Centro Studi Helios è ridotto del 40%.

Leggi tutto: Estensione offerta corsi ECM del Centro Studi Helios fino al 31 luglio 2012

Evento Pennisi 2012

Colleghi,

organizzato dalla Prof.ssa Maria Grazia Pennisi, nostra iscritta, venerdì 22 giugno presso l’aula magna della facoltà di Medicina Veterinaria di Messina, si svolgerà l’evento di aggiornamento professionale: “strategie terapeutiche per le malattie trasmissibili del cane e del gatto”

Trattandosi di tematica di grande riscontro pratico per tutti i colleghi esercenti l’attività libero professionale nel settore dei piccoli animali ed in considerazione dell’alta valenza professionale dei relatori si raccomanda  partecipazione ed attenzione.

Il Consiglio dell’Ordine confida molto in questa tipologia di aggiornamenti in quanto viene seguita da coloro che sono fortemente interessati, apporta argomenti di elevato valore scientifico,  è proposta anche da relatori stranieri che trasferiscono altre metodologie di studio dai quali possiamo attingere quelli che sono a noi confacenti.

In allegato il programma dell’evento.

 

                                                                                                         Il Presidente

                                                                                              Dott. Rocco Salvatore Racco

Scarica il file in pdf

Logo Fnovi

Logo Enpav

Logo Onaosi

Logo Comune di Reggio Calabria

Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Reggio Calabria © 2012 - Powered by Studio Comunicare | Accesso area riservata.